#TourismReload: il #1 workshop sulla valorizzazione alberghiera

TourismReload è il primo workshop itinerante dedicato alla realizzazione, innovazione e rilancio delle strutture alberghiere.

Programma evento

14.00 Registrazione partecipanti
14.15 Saluto iniziale
14.30 La realtà alberghiera italiana: fattori critici e di successo – Mauro Santinato, presidente Teamwork
15.00 L’hotel che piace ai millennials: le nuove tendenze dell’ospitalità – Nicola Delvecchio, consultant Teamwork
15.30 Planning e budgeting per un progetto efficace – Marco Pignocchi, amministratore Hospitality Project

16.00 Coffee break con gli sponsor
16.30 Analizzare la propria reputation per capire cosa migliorare – Mirko Lalli, fondatore & CEO Travel Appeal
17.00 Come reperire le risorse finanziarie – Marco Martincich, Area Manager Trentino Alto Adige UniCredit banca
17.30 Spazio alle domande
18.00 Aperitivo e chiusura dei lavori

Ripartiamo dall’impresa alberghiera

Il nuovo decreto “Cultura e Turismo”, convertito in legge il 28 luglio 2014, individua per le strutture ricettive due incentivi fiscali, uno per la digitalizzazione valido per gli anni 2014, 2015, 2016 e uno per la riqualificazione edilizia, valido dal 2015 al 2019.

30%
30%
10%

Bonus ristrutturazione: fissato il Click Day al 19 ottobre 2015

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 7 maggio 2015 del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo che disciplina le agevolazioni per la riqualificazione delle strutture turistico-alberghiere previsto dal Decreto Cultura ArtBonus.
Dal prossimo 15 settembre e fino al 9 ottobre sarà possibile compilare e caricare le domande per il riconoscimento del credito d’imposta per le spese sostenute dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2016. Dalle ore 10.00 del 12 ottobre e fino alle ore 16.00 del 15 ottobre 2015 si potrà procedere all’invio telematico della domanda, corredata dall’attestazione di effettività delle spese sostenute. Scopri la procedura nella pagina dedicata dal Ministero dei Beni Culturali

Nuovo Decreto e nuova classificazione: due stimoli alla riqualificazione

Secondo una recente ricerca, il 60% degli hotel necessita di interventi di revamping o riqualificazione strutturale. In tale senso il nuovo decreto turismo rappresenta sicuramente un ottimo incentivo ad agire. Inoltre, a breve, il Mibact rivedrà le classificazioni alberghiere per adeguarle a quelle adottate a livello europeo ed internazionale, premiandone l’accessibilità e l’efficienza energetica.

Perché: troppi hotel in Italia sono ormai fuori mercato

In Italia sono presenti più di 34.000 strutture ricettive. Molte sono ormai fuori mercato e necessitano di un rilancio attraverso una efficace ristrutturazione, volta al miglioramento delle performance economiche e dei valori immobiliari.

34000+ hotel in tutta Italia
2500 strutture chiuse solo nel 2014
Nuovi format alberghieri nel mercato
Clienti più “consapevoli”

Rilancio attraverso Rinnovo

Nell’attuale situazione di mercato, per molti operatori del settore, un corretto posizionamento – attraverso lavori di ristrutturazione, rinnovo e rebranding – sarà l’unica soluzione per migliorare le performance finanziarie o la valorizzazione immobiliare.

A chi è rivolto: a tutto il mondo del turismo

Il workshop sarà rivolto a titolari e gestori di strutture ricettive ed extraricettive, consorzi, catene e gruppi alberghieri, villaggi, associazioni albergatori, costruttori, investitori, sviluppatori di nuovi progetti, agenzie immobiliari, architetti e designer.

VUOI APPROFONDIRE?
Iscriviti ora!

Teamwork: dal 1998 servizi e know-how per il mercato turistico-alberghiero.

Ideatore di questo progetto è Teamwork, società specializzata nel marketing e nella consulenza per l’industria dell’ospitalità. Da oltre quindici anni Teamwork rappresenta un interlocutore affidabile ed esperto in grado di fornire risposte a molteplici esigenze e servizi altamente personalizzati.

Partner

Alla realizzazione di questo evento, unico nel suo genere, contribuiscono e hanno dato il loro supporto alcune importanti istituzioni e aziende tra le più significative del settore. Hanno deciso di offrire il loro sostegno perché credono fermamente in questo progetto, convinti che solo con uno sforzo comune si può risollevare il settore.

Organizzazione e Media partner

Non ti basta? Vuoi saperne di più?

Scrivi pure usando il modulo di contatto qui sotto. Saremo felici di rispondere a qualsiasi domanda ci farai.

Inserisci i tuoi dati, verranno raccolti e gestiti secondo le norme di Privacy Policy.

Iscriviti ora a TourismReload! È gratis!

Iscriviti ora!